Da sabato 23 ottobre, alle ore 15:30 e in replica al giovedì sera, in seconda serata, torniamo protagonisti su Rete4, per sei settimane, con la seconda edizione di Slow Tour Padano. Sei nuove puntate nei luoghi di produzione del Grana Padano, a bordo di mezzi elettrici a basso impatto ambientale, cercando esempi di economia circolare.
 
Al timone del programma, ancora una volta Patrizio Roversi, che in questa nuova edizione si spingerà oltre la pianura, per incontrare anche paesaggi collinari, lacustri e montani. Il senso del viaggio è sempre raccontare il territorio, l’agricoltura e i prodotti dal punto di vista dei consumatori, ma con un’attenzione particolare rivolta alla sostenibilità e alla transizione ecologica, proponendo esempi virtuosi di economia circolare e di abbattimento degli sprechi. Per questo Patrizio andrà a cercare chi ha saputo integrare innovazione, tradizione e tutela della biodiversità verso uno sviluppo sostenibile e un equilibrio fra l’uomo e la natura.
 
Questa vocazione per il tema di un futuro sempre più sostenibile – suggellata anche dal punto di vista istituzionale dal patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali – non poteva non riflettersi anche nel modo di viaggiare. Patrizio infatti parcheggia la sua moto d’epoca, Astore, per montare in sella a diversi mezzi elettrici, per viaggiare senza emissioni e senza rumore, il cui simbolo è Elettrone, un’altra moto d’epoca trasformata in elettrica. 
Rimangono ai lati del mezzo le inconfondibili borse che riproducono due forme di Grana Padano, dove conservare fisicamente ma anche idealmente tutti i prodotti, gli incontri, le idee. Grana Padano, riconfermando la partnership con Slow Tour Padano sposandone appieno l’idea, ha potuto così raccontare, attraverso il programma, il suo impegno per lo sviluppo sostenibile, con il desiderio di salvaguardare l’esperienza e la competenza tramandata da generazioni.
 
Il successo di Slow Tour Padano è il risultato del perfetto lavoro di squadra tra i produttori del programma EGE Produzioni e Per Caso con la Direzione Intrattenimento di RTI e la divisione dedicata alle iniziative speciali di Publitalia e Mediamond, il team Brand On Solutions.
Il programma potrà essere rivisto in replica in qualsiasi momento sulla piattaforma di Mediaset Play. nella sezione Slow Tour Padano. Aggiornamenti, curiosità e contenuti inediti verranno condivisi sul sito ufficiale del programma www.italiaslowtour.it